Giorno 1 in Argentina: pioggia a catinelle

image
Il primo giorno è passato un po’ così… tra pioggia e raffiche di vento in versione albero di natale (adesso si… adesso no… e così via) e considerando che fosse domenica non è che ci fosse molto da fare… ma questo era già in programma, un giorno serve per ricaricare le batterie.
Domani mi attendono altre 5 ore e 30 minuti di volo… la destinazione? E che ve lo dico adesso così domani non cliccate il mio blog? Fossi matto 😀
Sappiate però che la vera avventura comincerà proprio da domani.
Piccolo appunto… se passaste dalla capitale della Argentina e vi trovaste nella zona del quartiere Palermo, andate da DECATA che è una piccola e carina pasticceria dove potrete mangiare e gustare qualcosa all’interno. Niente di sfarzoso e molto economico… vi lascio un ricordino trovato scritto nel loro bagno degli uomini qui in foto in alto 🙂

Questo articolo ha un commento

  1. silvana

    Ben arrivato! 😉

Rispondi a silvana Annulla risposta