In aereo: preparatevi sempre al peggio!

image

il peggiore dei miei viaggi in aereo… partiamo da lontano per spiegare i motivi di tutto ciò:
1) ad Istanbul se vuoi provare a dormire in aeroporto ti ritrovi persone che non sanno nemmeno cosa sia lavarsi, ma questo è comprensibile visto che si impossessano di tutte le sedie possibili e non ti fanno sedere nemmeno morto solo per poter dormire qualcosa come 12 ore lì -.-‘;
2) allora tento la soluzione TAV hotel (dentro l’aeroporto) dove per la modica cifra di 102 euro puoi dormire per il fantastico periodo di 3 ore… se vuoi dormire di più devi attivare un mutuo… e non solo…. devi anche prenotare quindi non trovi un buco nemmeno a 500 euro;
3) in mio soccorso arriva @Riccardo Trementini che avendo prenotato a 52 euro una doppia non molto distante dall’aeroporto (Hilton Garden Inn) e con servizio navetta ti lasciano e ti prendono;
4) peccato che non l’abbia mai vista questa navetta sia all’andata che al ritorno.. ma il taxi con 10 euro a tratta te ne esci… poco male;
5) ovviamente in aeroporto si deve rifare tutta la trafila dei passaporti sia in entrata che in uscita…. e qui è meglio che mi sto zitto;
6) continua la sfiga… in aereo ci capita un gruppo di rinc….(mi auto censuro)… di anziani brasiliani intendevo dire (si perché l’aereo fa tappa tecnica a San Paolo …. scoperto al gate anche questa fantastica novità) che hanno fracassato i cog… (mi sa che oggi mi toccherà auto censurarmi tantissimo) con rumori, chiacchierate a tutto volume e spostarti la sedia tutto il tempo con le loro manone versione godzilla (per non dire che la vecchia accanto a me per 3 volte la hostess l’aveva salvata dal buttarsi l’acqua addosso ma lei indomita alla 4^ volta ci è riuscita ad allagare tutto);
7) Turkish airlines… la migliore in Europa (meglio che mi sto zitto o mi parte un embolo): si come no???? Il servizio è ottimo per carità ed i dipendenti persone preparate e gentilissime, ma i servizi offerti fanno a dir poco cag… (ufff con sta censura). Provo a fare il pagamento delle 24 ore di internet ma niente il sistema non vuole saperne di farmi inserire i dati della carta di credito… allora provo a fare una chiamata con il loro super sistema di bordo… alla modica cifra di 10$ al minuto… ma almeno funzionasse e che caz… (già sapete);

In sintesi questa è la mia espressione e di Riccardo per farvi capire come il viaggio non sia iniziato nel migliore dei modi

image

p.s. la vecchia qui accanto continua a strusciarsi addosso a me…. fra poco la butto fuori a calci -.-‘ e non solo… guardate la foto qui sotto… qualcuno glielo spiega che il bicchiere gli scivola perché non lo mette nell’apposito spazio? Oppure se gli dovesse cadere di nuovo e questa volta con il caffè lo capirà? 🙂

image

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Roy

    Ma almeno la vecchia la mano “morta” la sapeva fare bene?

    1. Vinny

      La vecchia ci provava ma le gomitate partivano a raffica

      1. Barbara

        Vinny la vecchia si è innamorata, cerca di capire!!!

        1. Vinny

          E l’avevo capito mica sono scemo hahaha

Rispondi a Barbara Annulla risposta