Si parte, destinazione: ARGENTINA!

_DSC3044
Ebbene finalmente ci siamo… dopo giorni e giorni di attesa, sofferenze, preparazioni fino allo sfinimento più totale… si parte per questa nuova avventura. È proprio vero che le delusioni nella vita ti portano a fare delle scelte drastiche o a fare cose che non avresti mai fatto, ma è anche vero che a volte ti spronano a rimetterti in gioco. Ed è quello che sto facendo adesso… decisione drastica per rimettermi in gioco… come al solito io esagerò sempre nelle mie cose ☺

Alcuni miei amici già sanno cosa farò… altri invece non lo sanno o non gliene frega assolutamente nulla. Ed altri ancora non sono nemmeno amici… quindi come si dice a Roma “Sticazzi?”.

Ed ecco perché scrivo qui su questa pagina… in questo modo potrò rompere le scatole a tutti quelli che reputo amici anche a distanza e se invece qualcuno volesse uscire da questa pagina… beh… pazienza… mica lo uccido 😉

Oggi si parte (vi sto scrivendo dall’aeroporto) dove la prima destinazione sarà Istanbul, dove mi attenderà una sosta di qualche oretta durante la notte (10 ore…. 10 maledettissime ore) ma per fortuna con il mio amico @Riccardo Trementini, la persona con cui passerò la prima fase del mio viaggio. La destinazione finale è il fantastico paese delle mie amiche @Lucia Mercado e @Vanessa Ponz e anche purtroppo di quel pirla juventino che vive lì @Gabriele Mamba D’Aprano ☺

Già immagino il pensiero di alcuni “wow vai in Argentina?” “che bello fai buon viaggio” oppure il classico “mi raccomando divertiti”… in realtà vado lì per ritrovare me stesso e non per divertirmi… questo viaggio fa parte di un progetto che durerà diversi anni dove per circa trenta giorni una volta l’anno (in realtà questo viaggio durerà molto di più ma sarà l’unica un’eccezione o rischierò il licenziamento), dentro di me terrò chiuso in un cassetto piccolo, la speranza e il sogno di trovare “la foto”.

Voglio che questa foto mi faccia capire chi sono e cosa voglio essere. Devo però dire che non è esatta la frase “spero di trovare la foto”… sono loro che trovano te… la situazione, il momento, il sentimento, il colore e tutto il resto… tu lo catturi solamente… ma lei è lì nella speranza che qualcuno possa prendere con se l’istante esatto in tutto il suo splendore. Ed ecco il piano: girare tutto il paese da nord a sud e scattare quante più foto possibili nella speranza che tra queste ci sia la “mia foto”.

Adesso stanno chiamando il mio volo e quindi è giunto il momento di salutarci… se ci dovessi riuscire scatterò delle foto anche dall’aereo in volo e spero anche di riuscire a fare qualche piccolo video… ci si legge appena atterrerò a Istanbul… ciao a tutti… e statemi bene mi raccomando 😉

Questo articolo ha un commento

  1. Barbara

    Vinny, sei fantastico!!! Aspetto costanti news alla scoperta di un fantastico mondo! Buon viaggio e buono scatto!!

Rispondi a Barbara Annulla risposta